EX-ALLIEVI IN CARRIERA

Questa sezione del sito è un'area in continuo aggiornamento, aperta ai contributi di tutti gli ex-allievi della Scuola. Si tratta di uno spazio dedicato a quanti, dopo aver frequentato i corsi della Tofano, sono divenuti professionisti della scena e si sono affermati nel mondo dello spettacolo.

Alcuni hanno puntato sulla scelta del lavoro teatrale, altri hanno realizzato il sogno di far breccia nel mondo del doppiaggio, altri ancora hanno optato per il cinema o per la televisione. C'è chi ha fondato una propria compagnia di prosa e oggi calca le scene dei teatri italiani e chi infine si è fatto strada nella regia.
L'intento della Scuola è di mettere in luce queste carriere, destinando loro uno spazio speciale.
Accanto alla foto, chi lo desidera può pubblicare il proprio curriculum professionale.

N.B. I TESTI FORNITI DAGLI ATTORI, SALVE LE ESIGENZE RELATIVE ALLO SPAZIO DISPONIBILE, NON VENGONO MODIFICATI. 


Mario Acampa

 marioacampa176


Alessandro Adriano

 


 Chiara Amendola


 Marco Amistadi

"Marco Amistadi si è diplomato in oboe, didattica della musica e composizione. Ha studiato direzione d’orchestra con Emilio Pomarico. Ha studiato recitazione e ha fatto parte della compagnia Artquarium di Eugenio Allegri, con il quale ha collaborato anche come musicista. Ha lavorato in numerose produzioni; tra le altre: (come attore) “La Trilogia della villeggiatura” in scena a Operaestate Festival Veneto (VI); “La Cassaria” in scena al Festival Europeo del teatro di scena e urbano (Mantova); “La suite del grande Arlecchino”, produzione del Teatro della Fortuna (Fano); “Sistemi gemelli”, in scena al Teatro Stabile di Torino, regia di E. Allegri; (come direttore d'orchestra) “Histoire du Soldat”, per la Fondazione teatro ragazzi e giovani (Torino); (come direttore e compositore) “Gesualdo nostro contemporaneo”, al Festival dei Saraceni (Pamparato, CN); (come preparatore delle musiche e arrangiatore) “Fratelli d'Italia”, “Il Falso Magnifico”, in scena a “Théâtre La Passerelle” di Gap (Francia), Teatro a Corte-TPE (Torino). Conduce intensa attività didattica. Dal 2008 al 2010 lavora per OFM-Accademia Stefano Tempia all'interno del Progetto Diderot (CRT), come docente e preparatore di cori infantili. Dal 2007 al 2013 lavora per il Progetto MUS-E Italia, svolgendo laboratori nella scuole primarie. Per MUS-E ha realizzato performance per “Italia 150” e la Fondazione Bottari Lattes. Nel 2013 scrive le musiche originali per lo spettacolo “Apriti Sesamo”, selezionato per il festival-vetrina “Giocateatro”, Casa del Teatro Ragazzi e Giovani, Torino. Nello stesso anno cura la realizzazione di “7.50”, monologo di teatro e musica di cui è autore e interprete, progetto vincitore del Bando Residenze Creative di Santibriganti Teatro. E'autore delle musiche di "Marameo", produzione 2013-14 della Casa del Teatro Ragazzi. Negli ultimi anni ha esteso la propria ricerca artistica nel campo della musica elettronica."


Barbara Bazzea

 bbazzeaSCL176


Elena Bedino

 


Deborah Bernuzzi

 bernuzzi176


 Hugo Bettermann

H.Bettermann176dpi


Massimo Bitossi

Nato a Torino il 3 agosto 1972. Vive a Roma. Appartenente all'ADAP - Associazione Doppiatori Attori Pubblicitari.


Gabriele Bocchio


 Giuliano Bonetto

 G.Bonetto1


Chiara Bosco 

ChiaraBosco176


 Giulia Brenna

 G.Brenna176ppi


 Angela Brusa

A.Brusa176


 Stefano Brusa


 Giulia Buffa

 


 Emanuele Buganza

 embuganza176 


 Andrea Cammoranesi

Attore, performer e regista. Borsa di studio per l’Accademia Isola Danza diretta da Carolyn Carlson, della biennale di Venezia. Interprete per la performance “Our Voice at the Brink of the New Millenium” di Irene Woodbury. 

Fonda la compagnia di teatro e danza "Deinde"​ (con cui partecipa tra l'altro a Vignale Danza). Performer presso diverse compagnie (G.A.P., ILOBA) e coreografo e insegnante presso alcune scuole del Veneto e del Piemonte (attualmente MCF Belfioredanza di Torino). Approfondisce la danza contemporanea e la contact improvisation a Parigi, Buenos Aires e Torino.

Studia recitazione alla scuola Sergio Tofano di Torino diretta da Mario Brusa.

Recita con Elda Olivieri nello spettacolo "Piccolo Mondo Mio"​, ottiene il ruolo di co-protagonista con Daniela Poggi nel film "Il cerchio spezzato" di Mario Guidorizzi e una parte nella fiction Fuoriclasse 3 con Luciana Litizzetto.


 Sara Camoletto


 Anna Canale


 Paolo Carenzo


Chiara Carraro


Elena Cascino


 

Giulio Cavallini

Nato a Torino nel 1993. Dopo aver frequentato il liceo classico “Massimo d’Azeglio” e la "Scuola di Teatro Sergio Tofano" diretta da Mario Brusa, inizia il percorso di studi presso la Scuola per attori del Teatro Stabile di Torino, diplomandosi nel 2015.

Nel 2011 vince il Premio Speciale della Giuria al Sottodiciotto Film Festival di Torino per la regia del cortometraggio “Il Sognatore”. Al Teatro Stabile di Torino recita per la regia di Valter Malosti in “Luft aus Stein”, di Hanne Habermehl; “I Segreti di Milano”, da Giovanni Testori; “Antonio e Cleopatra - scene dal dramma di William Shakespeare” e “Akhnaton” di Agatha Cristie.

Scrive, dirige e interpreta diversi cortometraggi tra i quali “Lo Sconosciuto” e “Niente di grave”.

Debutta alla regia teatrale con "#Max²” alla Cavallerizza Reale di Torino nel 2016.”

 


 Leonardo Conte

 

L. Conte176dpi


Carlo Alberto Cravino

Carlo Aberto Cravino, attore e doppiatore. Nato a Torino nel 1991, nel 2013 conclude gli studi presso la "Scuola di Teatro Sergio Tofano" diretta da Mario Brusa. Dopo essersi laureato in Mediazione Linguistica nel 2014 consegue l'anno successivo un Master in adattamento dialoghi per il doppiaggio e sottotitolaggio dei media. Recita nel film “Il mondo fino in fondo” (2013) di Alessandro Lunardelli e nel film TV “Purchè Finisca Bene - Un Marito di Troppo” (2014) di Luca Ribuoli. A febbraio 2016 conclude le riprese con la RAI per un ruolo da co-protagonista nella serie web "063139". A teatro lavora regolarmente dal 2013 con la compagnia "Liberi Pensatori Paul Valery" diretta da Oliviero Corbetta con la quale porta in scena nel 2014 "King Lear-ned" e altri spettacoli. Uscito dalla "Scuola di Teatro Sergio Tofano" lavora come doppiatore presso gli studi "Videodelta" sotto la direzione di Mario Brusa.


Dil Gabriele Dell'Aiera

 D.G.Dell'Aiera


 Alessio Del Mastro

FORMAZIONE

Scuola di Teatro Sergio Tofano - Torino

Centro Sperimentale di Cinematografia - Roma

CINEMA (ATTORE)

Tiramisù, 2016, regia di F. De Luigi  -  Miami Beach, 2015, regia di C. Vanzina

TELEVISIONE (ATTORE)

Non Uccidere, 2015, regia di G.Gagliardi  -  Braccialetti Rossi 2, 2014, regia di G. Campiotti

PUBBLICITA'  2015 "Simmenthal".


Michela Di Martino

M.DiMartino176dpi


Enzo Dino

E.Dino176


 Irene Dionisio

IreneDionisio176ppi


 Marcella Enrico

M.Enrico176ppi


Cristiano Falcomer

“Ho frequentato la scuola di teatro Sergio Tofano, in via Po 43 a Torino. Dura tre anni, durante i quali si studiano dizione, storia del teatro, espressione corporea e recitazione. Lì mi sono innamorato di Carmelo Bene e Carlo Cecchi, veri maestri della neoavanguardia italiana. Comunque dopo breve tempo ho sentito che la mia strada non poteva passare attraverso le situazioni classiche: provini, scuole, stage e simili. Ho rinunciato a frequentare l’Accademia e ho preferito costruire la mia carriera con l’esperienza pratica. Autoprodurmi è diventata una scelta artistica precisa che ancora adesso perseguo. Producendo i miei spettacoli riesco a mettere la passione che credo indispensabile in questo mestiere”.


Davide Farronato

All'età di 5 anni vado al cinema a vedere "Aladdin" e rimango stregato dalle voci dei meravigliosi volti animati che scorrono sullo schermo. Scopro che miracolosamente appartengono a persone in carne e ossa: i doppiatori. Da allora cresco con il sogno del doppiaggio e per realizzarlo nel 2009 mi iscrivo alla "Scuola di Teatro Sergio Tofano", diretta da Mario Brusa.

Dopo tre anni di studio vado in scena con le prime rappresentazioni, tra cui "Shamat" di Ezio Partesana e "King Lear-ned", adattamento del "Re Lear" di William Shakespeare, entrambe con la regia di Oliviero Corbetta.

Nel 2014 raggiungo finalmente l'obiettivo per cui ho iniziato il mio percorso. Presto la voce in numerose serie animate e per telenovelas come "Passion Morena", "Una famiglia Quasi Perfetta" e "Amore Senza Tempo". Nel 2015 arrivano i primi film: sono il doppiatore di Kato Masaru, interpretato da Ken'ichi Matsuyama, nei live action tratti dall'omonima serie di anime giapponese "Gantz".
Il sogno continua tutt'oggi.


Ugo Fiamingo

ugo176


 Chiara Francese

 Ch.Francese176dpi


  Gianni Franco

 G.Franco176ppi


Camilla Gallo

 C.Gallo176ppi


 Luca Ghignone

 


Pietro Giau

 


Marco Gobetti

 mgobetti176 


 Sara Gioda

 


 Lucia Gravante

 L.Gravante176ppi


 Stefano Guerrieri

 S.Guerrieri176dpi


Eleonora Gusmano

E.Gusmano176dpi


Alberto Hoeiss

A.HoeissCrpd176dpi


 Joe Inchincoli

"Joe Inchincoli si affaccia sui set cinematografici per caso.  Dopo una serie di presenze come comparsa effettuate alla fine degli anni 90 nella serie TV dei “grandi processi” prodotti dalla RAI, intraprende la carriera di attore frequentando per 3 anni la scuola teatrale “Sergio Tofano” di Torino diretta da Mario Brusa, tecniche di improvvisazione, scuola di dizione e un corso di espressività vocale e creativa. Vanta numerose presenze in fiction televisive, film per il cinema, rappresentazioni teatrali, spot pubblicitari e video clip. E' anche regista di corti e videoclip. Il suo sito: www.joeinchincoli.it "


 Ettore Lalli



 Vanessa Lonardelli

V.Lonardelli176dpi


 Marco Manzini


 Tiziana Martello

 


Paolo Mazzini 

 


Serena Menegon

S.Menegon176ppi


 Eleonora Mino

 E.Mino176dpi


 Gian Andrea Muià


Fabrizio Odetto

 NuovoFO176


Marco Panzanaro 


Sara Parigino

S.Parigino176ppi


Valentina Pollani

 V.Pollani176ppi


Walter Pradel

W.Pradel176ppi


 Giovanni Pupino

 


 Omar Ramero

O.Ramero176dpi


Cristina Renda 

"Entro alla Scuola di Teatro Sergio Tofano nel 2010. La mia grande passione per la recitazione cresce coi primi saggi, di cui ricordo con particolare affetto Nessuno vuol essere Amleto, con la regia da Oliviero Corbetta, a cui partecipo nel 2012.

Nel 2013 sono nel cast de La voce che il silenzio di tutte rompe, monologhi sul femminicidio a Ciudad Juarez per la regia di Anita Cedroni.

Lo stesso anno, in occasione della giornata della memoria, metto in scena il monologo di Bertold Brecht La moglie ebrea a cui segue l'anno successivo la rappresentazione dei dialoghi tratti dal film La Rosa Bianca – Sophie Scholl.

Nel 2014 recito nel ruolo di Atena ne La mia Odissea di Marina Thovez e nel 2015 partecipo alle letture di testi poetici nello spettacolo Mediterraneo Mon Amour, con il mandolinista Aco Bocina.

Nel 2016 sono nel cast di Magdalene, di Claudio Ottavi Fabbrianesi, spettacolo dedicato alla vita delle ragazze cresciute nei conventi devoti a Maria Maddalena, nell'Irlanda di metà '900."


Silvia Ribero

"Nata a Torino il Primo Maggio 1985, sin dal 2006 lavoro come attrice e doppiatrice, collaborando con diversi autori, registi e personaggi della cultura quali Oliviero Corbetta, Gianni Colosimo, Antonio Tarantino, Vittorio Sermonti, Claudio Montagna, Claudio Zanotto, Mauro Avogadro, Vittorio Bestoso, Ezio Pratesana. Ma la mia attività preponderante consiste nel teatro d'animazione e di gruppo: collaboro da anni con la compagnia C.A.S.T. di Claudio Montagna (laboratori teatrali nelle scuole, carceri, comunità, ecc.). Conclusa la Scuola Tofano nel 2008, ho continuato a formarmi attraverso laboratori condotti da diversi professionisti: Gray Brakett del Living Theatre, Naira Gonzales dell'Odin Teatret e molti altri...  Da Settembre 2011, raggiunta la maturità sufficiente per operare in prima persona, con la neonata associazione culturale Bilou, progetto e conduco, con altri colleghi, attività teatrali nella zona del Canavese."


Dimitri Riccio

 d.Riccio176ppi


Alessandro Rigotti

Dopo gli anni di formazione presso la Scuola Sergio Tofano, dal 2000 si è dedicato intensamente alla carriera di attore, specializzandosi nel doppiaggio. Oggi vive e lavora a Roma. Il personaggio che lo ha reso celebre è Sasuke Uchiha, rivale di Naruto. Altri personaggi famosi cui ha dato la propria voce sono Hermeppo (One Piece), Iron Man (L'invincibile Iron Man) e Xandir  (Drawn Together).


  Sara Ronco

SaraRonco176ppi


 Daniele Savoca

D.Savoca176ppi

Frequenta per un anno la scuola di recitazione di Sergio Tofano, quindi entra all'Accademia del Teatro Stabile di Torino, dove consegue il diploma. Dopo il debutto teatrale, avvenuto nel 2000, lavora anche per il grande e il piccolo schermo.
Tra i primi lavori cinematografici, Pianosequenza (2005), e Hans (2006), entrambi per la regia di Louis Nero. Nel 2004 interpreta il ruolo di Eugenio Scaglia nella serie tv Le stagioni del cuore e nel 2006 quello di Gianluca Renzi nella miniserie tv La moglie cinese, entrambe dirette da Antonio Luigi Grimaldi. Tra il 2006 e il 2007 appare su Rai Uno nella serie Raccontami, nel ruolo del professore Enrico Tavarelli. Successivamente è la recluta Stefano Radice nella seconda stagione della miniserie di Rai 2, La stagione dei delitti.Nel 2008 è nel cast della miniserie tv Coco Chanel, regia di Christian Duguay. Recenti sono Rasputin, regia di Louis Nero (2011) e The Repairman
, regia di Paolo Mitton (2013).

 


Fabio Sciacca 

 F.Sciacca176


Vincenzo Servello

 V.Servello


 Davide Simonetti

Frequenta la Scuola di recitazione Sergio Tofano per quattro anni, a partire dal 2007. Dal 2010 partecipa periodicamente al festival di letteratura Collisioni, in Piemonte, col gruppo dei Lettori d’Assalto (intrattenitori di strada e presentatori degli eventi). Nell’ottobre dello stesso anno inizia a collaborare con l’orchestra degli Adoratori del Sio, con cui realizza spettacoli di Teatro Canzone. Nel 2012 fonda la Quasicompagnia Quasiorchestra Fuori Tempo, con cui realizza lo spettacolo Il filosofo ignorante, dedicato alla filosofia di Giorgio Gaber, e il duo cabarettistico DuoDi (in collaborazione col chitarrista Daniele Vico). Entra a far parte di DoppelTraum Teatro, giovane compagnia Torinese, la cui prima produzione è Indicazioni stradali sparse per terra, dedicato alla guerra jugoslava degli anni ’90, spettacolo presentato anche al Nisville Festival in Serbia e a Sarajevo (Bosnia) nell’estate 2013. Prosegue poi i suoi studi presso l’Atelier Teatro Fisico di Philip Radice (Torino). Attualmente impegnato alla realizzazione di due progetti distinti: uno spettacolo dedicato a Nikola Tesla, in collaborazione con la band swing The Hot Pots (prod. ScienzAttiva e DoppelTraum), e la messa in scena dello spettacolo Il caso di Alessandro e Maria, di Giorgio Gaber e Sandro Luporini (produz. DoppelTraum).


Ilenia Speranza

I.Speranza176dpi


 Pietro Torchio


 Fulvio Trivero


 Daniele Turina


Elena Valente


Daniela Vassallo

 


Davide Viano

 D.Viano176dpi 


 Riccardo Zonca


 Marta Zotti